Musica da ascoltare

Gli incontri si terranno sia on line che in via Chiaravalle 11 a Milano.
giovedì 20 maggio giovedì 27 maggio giovedì 3 giugno
dalle ore 18 alle ore 19,30
Per info ed iscrizioni 349 7936358 info@arpamagica.it

Ci sono differenti modi di ascoltare la musica: possiamo privilegiare una apertura alle emozioni oppure un ascolto analitico attento alle forme musicali.
In questo piccolo cammino di tre incontri esamineremo alcuni brani nell’ambito della musica classica cercando di definire l’intento artistico dell’autore e in quale contesto culturale, storico e geografico è stato composto il brano, le forme musicali, i messaggi emotivi.

1. Primo incontro: l’ascolto storico- filologico.

Guillaume de Machaut, Kyrie dalla Missa de Notre Dame. ( qui abbiamo una storia, un contesto simbolico e la musica che interagisce con la narrazione)
Wagner, Tannhauser, (preludio) sarà interessante visitare la storia e i vari significati.

2. Secondo incontro: l’ascolto analitico.

Quali strumenti, quali temi, quali accordi, quale forma. E’ un ascolto che richiede maggiori competenze, più oggettivo, quali strumenti, quali temi, quali accordi, quale forma.
Ravel- Bolero
L.V.Beethoven- quinta sinfonia- esposizione Bernstein e Karajan
I.Strawinsky- petruschka primo quadro

3. Terzo Incontro: Ascolto emozionale.

Possiamo ascoltare concentrandoci sul messaggio emozionale della musica, la melodia è il parametro musicale che sembra più vicino al messaggio emotivo.
A.Marcello- Concerto per oboe.
Albeniz Granada – 5’50
Aarvo Part – Spiegel in Spiegle 1978