Convegno in collaborazione con l’Università degli studi di Milano

19 maggio 2009 – ore 14,30
Sala Napoleonica – Via Sant’Antonio 12 – Milano
Università degli Studi di Milano
Facoltà di Giurisprudenza
Dipartimento di Scienze giuridiche “Cesare Beccaria”
Sezione di Scienze penalistiche

C’E’ MUSICA IN CARCERE
Esperienze e riflessioni sulla valenza rieducativa della musica

Ore 14.30
SALUTI DI BENVENUTO
E APERTURA DEI LAVORI

Prof. Emilio Dolcini (Direttore del Dipartimento Cesare Beccaria – Università degli Studi di Milano)
Prof.ssa Mariella Tirelli (Università degli Studi di Milano)

Ore 15.00
I SESSIONE

Dott.ssa Lucia Castellano (Direttore della Casa di Reclusione di Bollate)
I percorsi di recupero nel carcere di Bollate. Il valore della musica

Prof. Paolo Fenoglio (Accademia Internazionale della Musica di Milano)
La musica come formazione emotiva e come metafora della storia

Ore 15.45-16.00
COFFEE BREAK

Ore 16.00
II SESSIONE
La musica come strumento
di reinserimento nella società

Dott.ssa Chantal Meloni (Università degli Studi di Milano)
Dott.ssa Elena Mundici (Associazione Suoni Sonori)
L’esperienza nel carcere di Berlino

Dott.ssa Silvia Castagnola (Associazione Arpa Magica)
L’esperienza nel carcere femminile di Bollate

Avv. Giuseppe Vaciago (Associazione Suoni Sonori)
L’esperienza nel carcere minorile “C. Beccaria”

Ore 17.00
LE ESPERIENZE DEI DETENUTI
Testimonianze dei detenuti
Performance musicale di alcuni gruppi musicali del carcere di Bollate

Ore 17.30
DIBATTITO

Share
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento